"La Passione per l'arte è ciò che anima lo spirito di ogni mia creazione....."
 
 

Un'Arte come forma di comunicazione... un linguaggio di figure, forme, colori... Opere in cui infondere con il proprio pensiero e la propria creatività, un qualcosa di molto simile ad un’Anima... un’ “Anima Artistica”...

Ricercare un’esteriore bellezza che gratifichi l’occhio, ma dotare questa esteriore bellezza proprio di quell’ “Anima Artistica” che renda unica ed autentica ogni Opera d’Arte affinché possa avere una dimensione più profonda, che conduca ben al di là dell’essere apprezzata come un bell'oggetto…

Ciò che costantemente cerco di  fare nelle mie creazioni è quello di dotare le mie opere di questa duplice essenza: "Anima" e "Bellezza".

Solo quando un’opera riesce a vivere allo stesso tempo, di una bellezza esteriore che compiace l’occhi ed un’ “Anima Artistica” che suscita nello spirito di chi la osserva interesse, emozioni, riflessioni... solo allora credo che un’Opera d'Arte possa davvero suscitare grande "Entusiasmo"... e "Meraviglia"...

 

"Bellezza ed Anima Artistica"

 

Pensieri riguardo la bellezza...

Amo l’Arte Figurativa e quindi il piacere di esprimersi attraverso forme realistiche e riconoscibili, in quanto credo che solo in essa è possibile trovare quell'armonia e bellezza tipica di ogni cosa che ci circonda.

Viviamo in un meraviglioso mondo, dove ogni cosa... ogni forma di vita... ha una suo esatto aspetto e bellezza, una sua forma e colore, in essi è possibile scovare un linguaggio universale presente in tutto il creato...

 

Pensieri riguardo l’ “Anima Artistica”...

Non si può negare come tutti noi siamo naturalmente attratti da ciò che è bello ed armonioso, tuttavia bello può essere anche un semplice oggetto.

Amo il fatto che chi osservi un'Opera d'Arte sia si appagato dalla bellezza delle forme ma desidero anche che attraverso queste, possa provare ad accedere a quei concetti... pensieri... emozioni... propri di quella che è l’ “Anima Artistica” dell' "Opera d’Arte".

 

 

  Amo particolarmente questa citazione di Gilbert Keith Chesterton, uno scrittore, giornalista e aforista inglese.

Credo infatti, che l’arte sia un eccezionale strumento in grado di mantener vivo quell’aspetto ludico ed infantile, che in modo spontaneo e naturale, soprattutto nei nostri primi anni di vita, ci rende capaci di “Entusiasmarci”... dinnanzi all’intera Meraviglia che è il Mondo intero.

“Entusiasmarsi”... dinnanzi le Meraviglie del Mondo... (lo stesso termine “entusiasmo” ha un significato molto più autentico e simbolico, se inteso nella sua originaria definizione greca...).

E’ questo un aspetto, che con lo scorrere degli anni finisce per affievolirsi sempre di più, per poi rischiare di scomparire del tutto, in quanto presi da mille pensieri e preoccupazioni, che finiscono per soffocare quelli che dovrebbero essere i valori essenziali della nostra Vita...

Mi piace perciò condividere l’idea, che il compito dell’Artista e quindi il compito e scopo della sua Opera d’Arte, debba essere quello di risvegliare quell’ "Entusiasmo" che ci fa compiacere e gioire, dei vari aspetti e Meraviglie del Mondo...